×
Gerani di vari colori e forme

Tutti i segreti dei Gerani

I Gerani non sono solo semplici fiori per decorare gli spazi esterni, ma sono piante molto versatili che hanno tanto da offrire per tutte le zone outdoor.

Con questo testo scoprirete:

  • Tutte le caratteristiche delle foglie e dei fiori di Geranio
  • Il fascino dei Gerani Profumati (Odorosi)
  • Tutto sui Gerani Zonali (Eretti) e sui Gerani Edera (Rampicanti)
  • Come i Pelargonium regali aggiungono un tocco d’estate alla casa
  • Tutto sui Pelargoni Angelici

Qual è la differenza tra “Pelargonium” e “Geranio”? Pelargonium è il nome botanico, mentre Geranium tecnicamente è un altro genere di pianta, ovvero una perenne resistente. Tuttavia, Geranio è diventato il modo più comunemente usato per descrivere i Pelargonium. Per evitare confusione, ci si riferisce alla pianta perenne come “Geranio resistente”, mentre alla pianta da aiuola e da balcone semplicemente come “Geranio”.

Gerani a foglia larga: bellezze sconosciute

Certo, i Gerani ornamentali non fioriscono tanto quanto alcune delle varietà più comuni. Tuttavia, hanno un fogliame splendidamente colorato e talvolta con motivi striati. Queste varietà prediligono sempre una posizione calda e soleggiata, un’innaffiatura regolare, e la giusta dose di fertilizzante.

Come concimare i Gerani.

Gerani color salmone in vasi di metallo sul tavolo accanto a un forcone.

Curiosità dei Gerani Profumati

Comprendono un’ampia gamma di specie. Tutte queste varietà sono dotate di minuscole setole ghiandolari sul fogliame che rilasciano oli essenziali quando vengono toccati. Possono profumare di mela, menta piperita, limone, cera d’api, pino, rosa, cioccolato o innumerevoli altri aromi: basterà strofinarne le foglie!

 

La donna profuma di geranio alla violetta.
Gerani rosa, verdi e bianchi in vasi di terracotta sul davanzale.

I 3 tipi di Gerani Profumati più diffusi

  • Geranio alla Rosa (Pelargonium Graveolens)
  • Geranio Profumato alla Menta (Pelargonium Tomentosum)
  • Geranio Profumato al Cedro (Pelargonium Citriodorum)

I Gerani Profumati crescono larghi e cespugliosi, difatti è meglio piantarli singolarmente in bei vasi e disporli a gruppi, ad esempio su una scalinata. Oppure potete creare una “postazione speciale” in cucina!

Queste piante amano il sole e non necessitano di troppa acqua. Per quanto riguarda i fertilizzanti, è sufficiente una concentrazione dimezzata, rispetto alla consueta quantità per le altre varietà. Potando regolarmente i germogli si otterrà una crescita più folta.

Usi dei Gerani Profumati

Alcune varietà, come quelle al “profumo di limone” o di “pino”, si dice che respingano le zanzare quindi un’idea carina è quella di posizionarli vicino al vostro angolo outdoor preferito. Le foglie di queste piante possono essere utilizzate anche in cucina, per insaporire piatti dolci e bevande rinfrescanti, oppure tritate per una colorata insalata estiva.

Gerani profumati di viola in un vecchio vaso di pietra.

Le foglie possono anche essere essiccate e utilizzate come “pot-pourri”, per portare un pizzico di estate in casa vostra durante il periodo invernale.

Consigli pratici: come svernare i Gerani

Prima del primo gelo, è importante tagliare i Gerani di circa 15 centimetri. Trasferirli in uno spazio chiuso e fresco, al riparo dalle gelate, possibilmente a una temperatura compresa tra 5 e 10 gradi. In inverno, le piantine potranno essere annaffiate molto raramente. Nel mese di marzo, è possibile rinvasare i Gerani in un terreno fresco e posizionarli in un luogo caldo con molta luce a circa 18 gradi.

Gerani e prezzemolo in vasi di argilla grigia accanto a pietre, brocca blu, tazze colorate e ciotola con frutta su lastra di cemento

Le varietà di Gerani più conosciute

1. Gerani zonali – i più noti per i vasi e le aiuole

I Gerani Zonali (nome botanico Pelargonium Zonale) crescono folti ed eretti con steli spessi e corposi. Le foglie presentano setole e sono leggermente seghettate. Rimuovendo i fiori appassiti, si incoraggia la pianta a fiorire ancora più velocemente. Il modo migliore per far si che ciò accada, è rimuovere l’intero stelo del fiore appassito.

Gerani rossi in vari vasi su gradini di legno in giardino.
Gerani verdi e rossi in vasi di vimini su cerchi dipinti di verde su un pavimento di legno.

Come utilizzare i Gerani Zonali:

  • Si possono piantare in vasi singoli o nelle fioriere per balcone o terrazzo
  • Possono decorare gli ambienti se posti in cesti sospesi
  • Sono in grado di abbellire il giardino creando aiuole fiorite
  • Se recisi creeranno dei punti di colore sulle tavolate estive o negli angoli delle abitazioni

Questa pianta spesso cresce in base allo spazio che le viene dato. Alcune rimangono relativamente piccole, tra i 25 e i 30 centimetri, mentre altre crescono fino ai 50 centimetri e si allargano in proporzione all’altezza che raggiungono.

Cercate idee per i Gerani Zonali? Cliccate qui!

Gerani a Edera: per un balcone da sogno

I Gerani Edera (nome botanico, Pelargonium Peltatum) sono una varietà speciale per decorare i balconi o le terrazze: la loro specialità è quella di creare incredibili cascate di fiori, infatti vengono classificati come Gerani rampicanti. A seconda della varietà, formano steli pendenti lunghi fino a 1,5 metri. Si riconoscono dal fogliame liscio, lucido e ceroso, la cui forma ricorda quella dell’edera. I loro steli sono più sottili rispetto a quelli dei Gerani Zonali, il che li rende più sensibili al vento. I fiori invece sbocciano tra maggio e metà autunno e si presentano come gruppi di piccoli fiori a cascata.

Gerani viola su ringhiera di legno. Sullo sfondo, gerani rosa in fioriere su una tazza da tavolo.
Gerani rosa, rossi e arancioni in vaso metallico.

Come utilizzare i Gerani Zonali:

  • Sono molto eleganti se piantati in fioriere per finestre
  • Possono abbellire gli spazi in cestini o vasi sospesi
  • rallegrano gli ambienti se inseriti in eleganti vasi minimal

Potete ammirare meravigliosi Gerani a Edera nelle fioriere, qui.

Pelargoni Regali - fiori meravigliosi

I Pelargoni Regali (nome botanico Pelargonium Grandiflorum) sono considerati la varietà di più bella. I loro fiori sono grandi e presentano motivi unici, come petali striati, ombre e bicolori, disponibili in un’ampia gamma di colori, spesso con un tono più scuro al centro.

Per molti anni questa pianta è stata l’unica ad essere utilizzata negli d’appartamenti. Durante l’estate è possibile collocarla all’esterno, in un luogo protetto da vento e pioggia (crescono bene anche in ombra parziale). Le loro foglie sono solitamente seghettate. Esistono anche varietà con foglie più lisce e fragili, mentre altre sono morbide e presentano setole.

Gerani bianchi in un vaso turchese in una stanza luminosa.
Gerani rosa in contenitori di vimini su un comò bianco davanti a una parete bianca, accanto a una teiera rosa.

Come utilizzare i Pelargoni Regali:

  • Perfetti per decorare il proprio appartamento in modo naturale
  • Posizionarli in spazi outdoor riparati dal vento
  • Reciderli per decorare tavole e ambienti

I Gerani possono essere utilizzati come fiori recisi? La risposta è sì! Cliccate qui per trovare idee e ispirazioni per decorare la tavola.

oni Angelici - fiori simili a farfalle

I Pelargoni Angelici (Angel pelargoniums) sono caratterizzati da un piccolo fiore, con petali sottili e delicati, di solito sono bicolori con un occhiello scuro al centro.

Queste piante sono piuttosto piccole, con un’altezza di 20-30 centimetri, ma compensano la mancanza di dimensioni con la moltitudine di fiori.

Come utilizzare i Pelargoni Angelici:

  • Si possono posizionare in fioriere, cassette da balcone o in vasi singoli
  • Decorare gli ambienti con cestini e vasi sospesi a mezz’aria
  • Abbellire gli spazi Green Outdoor con aiuole colate

E per quanto riguarda il colore?

I fiori di Geranio sono disponibili in ampie varietà di colore. Alcune sono così scure da essere quasi nere, altre si muovono attraverso un ampio spettro di sfumature che vanno dai rosa, arancioni vivaci ai toni più tenui, pallidi e pastello, fino ai bianchi brillanti. Sono disponibili anche in versione bicolore, a fantasia, striati e a macchioline. I petali possono essere lunghi, stretti, larghi, rotondi, frastagliati o a forma di cuore. I Gerani a fiore singolo hanno un aspetto naturale, mentre quelli semi-doppi aggiungono un tocco di colore e di intensità all’ambiente circostante.

L’offerta dei Gerani è molto vasta.

Gerani Ibridi: i super Gerani

Questi Gerani sono il mix perfetto tra quelli Zonali e ad Edera. L’obiettivo era quello di creare piante super-fiorenti, facili da curare, robuste e resistenti al calore.

Come utilizzare i Gerani Ibridi:

  • In ampie fioriere
  • Come abbellimento per le finestre
  • In vasi o cesti da appendere
Gerani rossi sulla ringhiera di un piccolo balcone con mobili neri.
no active widgets